Torna il Cylonprof Massimo De Santo parlandoci di un argomento molto particolare: il sesso nella fantascienza. In questa puntata Massimo ci introdurrà in questo argomento con una carrellata che spazierà dalla letteratura, al cinema alle serie televisive. Buon ascolto!

Opere citate nella puntata. Romanzi e racconti: I viaggi di Gulliver, J. Swift – Frankstein, M. Shelley – The Time Machine, H.G. Wells – Senti qualcosa quando faccio così?, R. Sheckley – Venus plus X, T. Sturgeon – Gli amanti di Siddo, P. Farmer – Straniero in terra straniera, R. Heinlein – Una Principessa di Marte, E.R. Burroughs – Immunità diplomatica, L. McMaster Bujold – La mano sinistra delle tenebre, U.K. LeGuin. Fumetti: Barbarella, Jean-Claude Forest – Flash Gordon, Alex Raymond – John Carter, Deja Thoris, Dynamite Publisher – Sky Dolls, Barbucci e Canepa. Videogiochi: Mass Effect Trilogy. Serie TV: Battlestar Galactica – Star Trek – UFO. Film: Barbarella, Roger Vadim – Specie Mortale (Species), Roger Donaldson – L’uomo che cadde sulla Terra, Nicolas Roeg – Flash Gordon (1980), Mike Hodges – Dune, David Lynch. Artisti illustratori: Frank Frazetta.

Per l’immagine di copertina: © Hajime Sorayama. All rights reserved – La clip iniziale è tratta dal film Barbarella di Roger Vadim – La sigla iniziale è Also Sprach Zarathustra, Deodato – La sigla finale è Many Moons, Janelle Monáe – BGM loop: Queremos Paz, Gothan Project – Pubblicazione amatoriale. Non si intende infrangere alcun copyright, i cui diritti appartengono ai rispettivi detentori – Nessun byte e nessun tribolo sono stati maltrattati durante la produzione di questo podcast – Autorizzazione SIAE 5612/I/5359.