TeamUP: Starship Troopers – FantascientifiCast 006

FSC006

 

Cittadini della Federazione siete pronti ad arruolarvi nella Fanteria Spaziale Mobile? Benissimo! Preparatevi a lanciarvi: in diretta dal pianeta Klendathu, questo è FantascientifiCast!

Puntata 006 e primo TeamUP. Come nella migliore tradizione fumettistica dei team-up in questo episodio Paolo Bianchi, Omar Serafini e il CylonProf Massimo De Santo, ci parleranno del capolavoro assoluto di Robert A. Heinlein: Fanteria dello Spazio.

Pubblicato per la prima volta nel 1959 e insignito del Premio Hugo nel 1960, Fanteria dello Spazio (titolo originale: Starship Troopers) è considerata una pietra miliare del filone della space opera militare. In questo TeamUP, partendo dall’opera letteraria, passeremo ad analizzare le versioni cinematografiche e d’animazione per poi arrivare alle contaminazioni videoludiche generate dal romanzo di Heinlein. Quindi, come dice il sergente Jelal: ricordatevi il vostro addestramento e porterete a casa la pelle!

In chiusura i doverosi (e mai troppi…) ringraziamenti a tutti i fanta-pod-ascoltatori che hanno scaricato i nostri precedenti episodi e che interagiscono con i nostri canali ufficiali e ci raccomandiamo: lasciate una recensione/valutazione su iTunes altrimenti vi deferiamo alla corte marziale!

E per concludere un po’ di musica: il nostro inno All’eterna gloria della Fanteria Spaziale Mobile. Alla prossima puntata!

Show notes…

  • Edward Neumeier. Scheda di Wikipedia (UK).
  • Fanteria dello spazio di Robert A. Heinlein (1959). Scheda di Wikipedia.
  • Mass Effect. Scheda di Wikipedia.
  • Mass Effect. Sito ufficiale.
  • Paul Verhoeven. Scheda di Wikipedia.
  • Phil Tippett. Scheda di Wikipedia.
  • Robert A. Heinlein. Scheda di Wikipedia.
  • Roughnecks: Starship Troopers Chronicles. Schede di IMDb | Wikipedia (UK).
  • Roughnecks: Starship Troopers Chronicles. Trailer su YouTube (UK).
  • StarCraft. Scheda di Wikipedia.
  • StarCraft. Sito ufficiale.
  • Starship Troopers – Fanteria dello spazio. Schede di IMDb | Wikipedia.
  • Starship Troopers – Fanteria dello spazio. Trailer su YouTube (UK).
  • Starship Troopers 2 – Eroi della Federazione. Schede di IMDb | Wikipedia.
  • Starship Troopers 2 – Eroi della Federazione. Trailer su YouTube (UK)
  • Starship Troopers 3 – L’arma segreta. Schede di IMDb | Wikipedia.
  • Starship Troopers 3 – L’arma segreta. Trailer su YouTube (UK).
  • Uchu no senshi. Schede di IMDb | Wikipedia (UK).
  • Warhammer 40.000. Scheda di Wikipedia.
  • Warhammer 40.000. Sito ufficiale.
  • per l’immagine di copertina: © TriStar Pictures/Touchstone Pictures. All rights reserved.
  • Puntata 006: download.

 

Potrebbe anche interessarti...

13 Risposte

  1. Piacca scrive:

    Bella questa puntata monografica…. non ho mai avuto il piacere di leggere il libro ma sapevo che era abbastanza diverso dal film (anche se onestamente per una serata popcorn e cocacola va anche bene pur non essendo un capolavorone).

    Sto ancora ascoltando la parte dei videogiochi e non se se lo citerete ma ovviamente se si parla di tute potenziate a me va la mente alla saga XCOM anche se di insettoidi li ce ne stanno pochi (solo una razza in UFO 1 mi pare fosse insettoide…)

  2. Appena scaricato, mi piace l’idea e stavo per comprare il libro ieri, mi sà che devo tornare sui miei passi 😀
    Seguirà giudizio e/o recensione!

  3. BJ90 scrive:

    Credo di essere uno dei pochi che ha letto il libro e mai visto i film.
    Comunque ottimo, mi è piaciuto questo team-up monografico su un opera che adoro, ogni tanto sarebbe anche bello ma alla fine il “format” classico è quelo che mi piace di più.

  4. lost_glorfindel scrive:

    Naturalmente ho letto sia il libro che visto l’orrido film ma è sempre piacere sentire parlare di questi argomenti, bravi bravi bravi, 3 volte bravi.
    p.s. De il grandissimo e fantasmagorico Gioco di Ender che a me è piaciuto più di Fanteria Spaziale ne stanno girando un film http://www.paolomarzola.com/blog2/?p=6195
    alla prossima!
    P

  5. Marco Casolino scrive:

    Bravi come al solito. Il team-up funziona bene.
    Mi ritrovo molto nell’analisi del libro, molto meno militarista di quanto spesso descritto.
    Peccato non vi sia piaciuto il film! Con il libro non ha nulla a che fare, ma è volutamente una parodia di un governo dittatoriale estremamente militarista, una presa in giro di molti gruppi neo-nazisti reali. Tra l’altro – credo in olanda – questa sottigliezza sfuggì ad una di queste associazioni ed adottarono il film come loro idolo senza rendersi conto che stava prendendo in giro proprio lo stile di vita che loro professavano.
    Gli annunci di propaganda (già visti in robocop) sono la ciliegina sulla torta. E’ un film comico!

  6. Charlie Brown scrive:

    Bella puntata! Ogni volta siete una piacevole sorpresa.
    Volevo farvi notare che, oltre alle edizioni che citate voi, Fanteria dello Spazio è stato pubblicato anche in Urania Collezione 17.
    Continuate così!!!

  7. Ottima puntata, mi è piaciuto l’esperimento anche se il prodotto (tolto il libro) non era il massimo.
    Attendo sviluppi per progetti più “alti”.
    (un Asimov? – Ho la fissa lo sò :D)

  8. Shuren scrive:

    Ciao e innanzi tutto complimenti per il podcast, sempre molto interessante.
    Bella l’idea della puntata monografica, purtroppo non ho letto il libro in questione e non credo di aver visto il film (forse solo un pezzo).
    Detto questo, ascoltando solo la puntata, mi sono venuti in mente un paio di videogiochi che riprendono alcune delle idee.
    Come primo, direi sicuramente Crysis. Una squadra di soldati muniti di una super tuta viene mandata su un’isola dove (si scoprirà) sono atterrati degli alieni (di forma abbastanza insettoide, che vogliono conquistare la terra.
    Il secondo che mi è venuto in mente è il secondo capitolo di Warhammer 40k per pc. Non solo come si dice in trasmissione per le tute potenziate degli space marine, ma sopratutto perchè devono affrontare un’invasione galattica. Gli invasori sono degli insetti simili a cavallette, e proprio come loro si muovono in gruppi giganteschi e lasciano solo polvere al loro passaggio.

    Per quanto riguarda Starcraft, intanto vergognatevi di non averci mai giocato, poi sicuramente non è stato influenzato dal film, ma dal libro, visto che il gioco è uscito solo 5 mesi dopo il film, un tempo troppo breve per subire influenze.

    a presto e continuate così

    ps https://www.google.com/search?q=zerg+rush

  9. libero87 scrive:

    Stupenda puntata su Heinlein e fanteria dello spazio!!! siete grandi

  10. Stefano scrive:

    Ma che bello, uno dei miei romanzi di fantascienza preferiti ! Ottimo episodio, anche se ho l’impressione che abbiate approfondito poco l’elemento ‘tuta potenziata’.

  11. Riccardo Rossi scrive:

    Comincio ora a recuperare le puntate lasciate indietro 🙂

    Bella puntata. Non ho ancora avuto il dispiacere di vedere Starship Trooper (cosa che prima o poi dovrò fare, magari in una serata trash con gli amici), ma ho giocato parecchio al bellissimo Starcraft.

    Un altro gioco che un po’ ricorda queste ambientazioni, è il MMORPG Planetside, del quale a breve uscirà il secondo capitolo.

  12. Nicus scrive:

    E’ la primissima puntata che sento.
    Salvo immediatamente il vostro podcast tra i preferisti!
    Complimenti!

    Un appunto riguardo ai giochi da tavolo:
    parlando fra voi avete fatto un po’ di confusione tra Warhammer 40K (esplicitamente citato) e Machwarrior/BattleTech
    …niente di grave, per carità 🙂

    Attendiamo con ansia la promessa puntata monografica su Gundam!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *