Torna il Cylonprof Massimo De Santo parlandoci di un argomento molto particolare: il sesso nella fantascienza. In questa puntata Massimo ci introdurrà in questo argomento con una carrellata che spazierà dalla letteratura, al cinema alle serie televisive. Buon ascolto!

Opere citate nella puntata.

  • Romanzi e RaccontiI viaggi di Gulliver, J. Swift – Frankstein, M. Shelley – The Time Machine, H.G. Wells – Senti qualcosa quando faccio così?, R. Sheckley – Venus plus X, T. Sturgeon – Gli amanti di Siddo, P. Farmer – Straniero in terra straniera, R. Heinlein – Una Principessa di Marte, E.R. Burroughs – Immunità diplomatica, L. McMaster Bujold – La mano sinistra delle tenebre, U.K. LeGuin.
  • Fumetti: Barbarella, Jean-Claude Forest – Flash Gordon, Alex Raymond – John Carter, Deja Thoris, Dynamite Publisher – Sky Dolls,  Barbucci e Canepa.
  • Videogiochi: Mass Effect Trilogy.
  • Serie TV: Battlestar Galactica – Star Trek – UFO.
  • Film: Barbarella, Roger Vadim – Specie Mortale (Species), Roger Donaldson – L’uomo che cadde sulla Terra, Nicolas Roeg – Flash Gordon (1980), Mike Hodges – Dune, David Lynch.
  • Artisti illustratori: Frank Frazetta.

Per l’immagine di copertina: © Hajime Sorayama. All rights reserved – La clip iniziale è tratta dal film Barbarella di Roger Vadim – La sigla iniziale è Also Sprach Zarathustra, Deodato – La sigla finale è Many Moons, Janelle Monáe – BGM loop: Queremos Paz, Gothan Project – Pubblicazione amatoriale. Non si intende infrangere alcun copyright, i cui diritti appartengono ai rispettivi detentori – Nessun byte e nessun tribolo sono stati maltrattati durante la produzione di questo podcast.