UNA DELLE QUATTRO SERIE DI FANTASCIENZA REALIZZATE DA IRWIN ALLEN, CHE HANNO POPOLATO LA TV USA NEGLI ANNI 60 E CHE SI OCCUPA DI VIAGGI ATTRAVERSO IL TEMPO.

Kronos – Sfida al passato è una delle quattro serie di fantascienza realizzate da Irwin Allen che hanno popolato la TV USA nel corso degli anni 60. Allen, che aveva già precedentemente esplorato gli abissi marini e lo spazio profondo in Avventure in fondo al mare e Lost In Space, si occupò in questa occasione di viaggi attraverso il tempo.

In una fantastica struttura statunitense sotterranea, abitata da circa 60.000 persone, si lavora al segretissimo progetto Tic-Toc. Nel cuore di questa struttura, alimentata da un generatore atomico, si trova il “tunnel del tempo”, una lunghissima galleria in grado di trasportare persone ed oggetti in una qualsiasi epoca storica, sia passata che futura. L’anno di ambientazione è il 1968 (due anni nel futuro rispetto alla messa in onda degli episodi) e segue le avventure di due scienziati, i dottori Tony Newman e Doug Philips, intrappolati nei tempi passati e futuri. Tony e Doug sono costantemente seguiti dal resto dello staff del tunnel del tempo, che di episodio in episodio cerca invano di riportarli nel presente, trasportandoli invece nel bel mezzo di una battaglia storica o a bordo di astronavi aliene in procinto di invadere la Terra.

Due scienziati americani sono dispersi nelle spirali interminabili del tempo passato e futuro, nel corso del primo esperimento del progetto americano più grande e segreto: il tunnel nel tempo. Tony Newman e Doug Phillips corrono disperatamente verso una nuova avventura in un punto definito dei corridoi infiniti del tempo.
– narrazione d’apertura

La serie raccoglie tutti gli elementi tipici delle serie di Irwin Allen: personaggi semplici, senza alcun tentativo di introspezione psicologica, effetti speciali altamente spettacolari e una buona dose d’azione. L’uso abbondante di immagini di repertorio, prelevate dal vasto archivio di film prodotti dalla 20th Century Fox, consentiva di spostare l’azione su qualsiasi evento storico, dall’affondamento del Titanic al bombardamento di Pearl Harbor, entro i limiti del ridotto budget a disposizione di una serie televisiva. Malgrado la serie non si distinguesse per le storie, spesso confuse e ingenue, risultava comunque divertente e mai statica. Nel 1976 Allen tentò di riproporre l’idea alla base di Kronos – Sfida al passato, intitolata Time Travellers, ma questo progetto non andò mai oltre l’episodio pilota. In seguito Irwin Allen realizzò la sua quarta e ultima serie di fantascienza, La terra dei giganti.

Kronos – Sfida al passato è giunta in Italia all’inizio degli anni 80 sul circuito delle emittenti locali. In seguito è stata proposta più volte anche da Mediaset. Nel 1999 la serie è stata trasmessa dal canale satellitare digitale Canal Jimmy. In questa occasione, alcuni episodi hanno avuto un titolo diverso da quello che gli era stato dato in precedenza.

Credits

Titolo originale: The Time Tunnel – Paese di produzione: USA – Anno: 1966-1967 – Stagioni/Episodi: 1/30 (50′ – colore) – Creata da: Irwin Allen – Prodotta da: Irwin Allen Productions, Kent Productions Inc., 20th Century Fox Television Inc. – Effetti speciali: L.B. Abbott – Musiche: John Williams.Cast fisso. Dottor Tony Newman: James Darren (Claudio Capone) – dottor Doug Phillips: Robert Colbert (Oreste Rizzini); dottoressa Ann MacGregor: Lee Mariwether – dottor Raymond Swain: John Zaremba – tenente generale Heywood Kirk: Whit Bissel.
Edizione italiana: a cura di SEDIF con la collaborazione dei doppiatori della CVD – Direttore del doppiaggio: Gianni Bonagura.

In collaborazione con LatitudineZero – visioni mediatiche e realtà oniriche