Dalla Galassia

Oltre lo specchio – Festival dell’immaginario fantastico e di fantascienza

PERCHÉ COME ALICE SI VUOLE PROVARE A FARE UN PASSO “ATTRAVERSO LO SPECCHIO” DELLA REALTÀ QUOTIDIANA: PER ANDARE OLTRE IL “QUI E ORA” E RITROVARE UNO SPAZIO IN CUI L’IMMAGINAZIONE POSSA GERMOGLIARE.

L’appuntamento è per il 5 giugno, per una settimana, a Milano. È qui che si terrà la prima edizione di Oltre lo specchio, festival dell’immaginario fantastico e di fantascienza, un contenitore di cinema e immaginari fantastici e futuribili in tutte le loro sfumature organizzato dall’associazione culturale Cineforum Robert Bresson, fondata nel 2000 con l’obiettivo di diffondere la cultura cinematografica, che già in passato ha organizzato festival di notevole spessore (uno su tutti l’Asia Film Festival). Patrocinatori dell’Evento il Comune di Milano e la Regione Lombardia.

Nell’arco della settimana dell’evento saranno proiettati – in diverse location della città – almeno 30 film provenienti da tutto il mondo e inediti per l’italiana che saranno suddivisi in quattro sezioni tematiche:

  • Cinema Futuro: sezione competitiva di lungometraggi di finzione, con titoli provenienti da tutto il mondo, in anteprima italiana;
  • Retro Futuro: sezione retrospettiva dedicata a un maestro del fantastico e/o fantascienza;
  • Illuminazioni: sezione dedicata a film narrativi e documentari dal taglio sperimentale e provocatorio, con sguardi inediti su idee innovative e nuove prospettive, in anteprima italiana;
  • Piccoli Futuri: sezione rivolta specificamente a giovani e adolescenti, con attività di accompagnamento.

Durante Oltre lo specchio ci saranno anche contributi a contenuti di altri media e competenze e non mancheranno ospiti nazionali e internazionali d’eccezione, con uno spazio importante riservato ai videogiochi, con una presentazione di questo “universo” in tutte le sue declinazioni, dai produttori fino al momento della fruizione, guardando le innovazioni d’interazione e le contaminazioni con il mondo del cinema.

Una settimana intensa, imperdibile per ogni appassionato di fantascienza e non solo. Non sono molte infatti le occasioni in cui convergono incontri e interventi che spaziano dalla letteratura al fumetto, dall’urbanistica al cibo, dalla tecnologia all’ambiente, dalla televisione ai videogiochi, con il fine di creare punti di contatto e aperture in diverse direzioni, il tutto per raccontare come il fantastico e la fantascienza aiutino a vivere il presente e immaginare il futuro.

La sfida lanciata dagli Organizzatori è proporre temi stimolanti che possano offrire uno sguardo coinvolgente e inedito sulla forza e l’importanza dell’immaginazione per aprirsi alla possibilità di sognare, ideare e progettare un presente e un futuro diversi.

È possibile seguire gli aggiornamento e avere ulteriori informazioni visitando il sito ufficiale e la pagina Facebook dell’Evento.

Comments are Closed

Theme by Anders Norén