In questa puntata de La sindrome di Hinomaru, il senpai Marco Casolino e il fido kohai Omar Serafini hanno il piacere e l’onore di ospitare Junko Terao, Asian Editor e giornalista di Internazionale (nella foto di copertina insieme al collega Daniele Cassandro). グッドリスニング!

La sigla di apertura è The World Is Spinning At 45 RPM, Pizzicato Five  – La sigla di chiusura è Pterodactyls, Fujiya & Miyagi – – BGM loop: The Essential YMO, Yellow Magic Orchestra (rmx: Mikey IQ Jones) – Il brano della puntata è Traveler In The Wonderland, Susumu Yokata – Pubblicazione amatoriale. Non si intende infrangere alcun copyright, i cui diritti appartengono ai rispettivi detentori – Nessun byte e nessun giapponese sono stati maltrattati durante la produzione di questo podcast – Autorizzazione SIAE 5612/I/5359.