Un doveroso speciale dedicato a quel poliedrico (a dir poco…) artista che era David Bowie, recentemente scomparso. Un artista, il Duca Bianco, che aveva la fantascienza nel suo DNA, “contaminando” con il genere a noi amato, gran parte della sua attività di cantante, autore ed attore.

Matteo Mantovanelli, Omar Serafini e Claudio Serena con i contributi del CylonProf Massimo De Santo e Giacomo Lucarini, percorreranno la carriera e la produzione di Ziggy Stardust soprattutto per quando riguarda l’aspetto fantastico e fantascientifico. Buon ascolto!

La sigla di apertura è: Orchestral, Matti Paalanen – La sigla di chiusura è: Ziggy Stardust, David Bowie – Pubblicazione amatoriale. Non si intende infrangere alcun copyright, i cui diritti appartengono ai rispettivi detentori – Nessun byte e nessun giapponese sono stati maltrattati durante la produzione di questo podcast – Autorizzazione SIAE 5612/I/5359.