Torna dopo tanto (imperdonabile) tempo Atavachron la rubrica di FantascientifiCast dedicata alla fantascienza mediatica d’antan. Con Marco Casolino come straordinario compagno di viaggio, Omar Serafini ci parlerà di The Black Hole – Il buco nero, un film del 1979 diretto da Gary Nelson e prodotto dalla Touchstone Pictures, marchio creato ad hoc dalla Disney e dedicato alle produzioni più “adulte” della major statunitense. Pellicola un po’ sottovalutata, è stata la risposta Disney al primo Guerre Stellari e si può considerare uno dei migliori film che questa casa di produzione abbia mai prodotto.

Novità importante di questa puntata è la presenza di un nuovo membro del fantastico Equipaggio di FantascientifiCast: abbiamo il piacere di avere a bordo Elisa Elena Carollo che ci racconterà i film con la sua voce avvolgente. Buon ascolto!

The Black Hole – Il buco nero, a cura di Omar Serafini su LatitudineZero – Con la partecipazione straordinaria di Elisa Elena Carollo (Drama Queen) – Per l’immagine di copertina: © Walt Disney Productions, Buona Vista Distribution – La sigla di apertura è Zero Gravity, John Barry – BGM loop: The Door Opens, John Barry – Il brano della puntata è Black Hole Sun, Soundgarden – La sigla di chiusura è Into The Hole, John Barry.